Penali Operatori Telefonici


Penali Operatori Telefonici

Penali Operatori Telefonici

Ecco i dati relativi alle penali applicate dai principali operatori telefonici.

Penali operatori Tim, Vodafone, Wind e H3G senza telefono

Le penali che gli operatori Tim, Vodafone, Wind e H3G applicano ai clienti su ogni linea telefonica mobile ammontano a 83.33 euro IVA inclusa.  Questo nel caso in cui il cliente non abbia preso dei telefoni cellulari insieme al contratto telefonico aziendale.  Questa è la regola stabile.

Penali Telefono Incluso

Altrimenti la cosa varia come segue nel caso di telefoni:

Penale Vodafone

Questa sarà di 150 euro una tantum (oltre ai 100 euro della linea) per tutti i telefoni che erano inclusi nell’offerta, indipendentemente da quando l’azienda cessi il contratto, quindi sia che lo cessi dopo 1 mese o al 23esimo mese la penale sarà sempre 150 euro.

Nel caso in cui il telefono fosse di fascia alta e quindi dove il cliente sta pagando una rata mensile il cliente pagherà 100 euro della linea + 100 euro una tantum per il telefono + le rate residue mancanti che rimangono alla scadenza del contratto.

Penale Tim e Wind

Per quanto riguarda Tim e Wind nel caso di telefoni presi insieme al contratto telefonico aziendale la cosa migliore è sempre chiamare il servizio clienti quindi 191 o 1928 e farsi dire la cifra esatta, anche se la regola è che il cliente paga le rate residue mancanti che rimangono alla scadenza del contratto, ovviamente dovete scoprire a quanto ammontano queste rate mensili.

Penali H3G

Per quanto riguarda H3G le penali sui piani senza telefono sono rispettivamente:

– PRO sim 400 – 100 euro

– PRO Infinito S  – 100 euro

–  PRO Infinito M – 100 euro

– PRO Infinito L – 100 euro

Con telefoni insieme al contratto l’importo è di 400 euro totale e le cifre possono salire in caso di Smartphone di ultima generazione. E’ sempre consigliato chiamare il 139 per avere le esatte penali in caso di recesso anticipato. E’ importante farsi mandare tutto scritto a mezzo mail, fax o pec.

Da sapere che in caso di Smartphone di ultima generazione il contratto è di 30 mesi e non di 24.

Gli abbonamenti privati dei gestori sopra espressi NON hanno alcuna penale in quanto non la possono avere per la legge Bersani. Si va incontro a penali anche salate solo in caso di Telefono incluso “gratuito” dove l’operatore chiede indietro ovviamente i soldi per l’apparecchio. Qualunque eventuale penale su abbonamenti privati sia fissi che mobili è contestabile in base al decreto Bersani.

Penali su linee fisse Telecom

100 euro per ogni linea telefonica se il contratto viene cessato prima dei 24 mesi.

Penali Infostrada e Fastweb

100 euro per ogni linea telefonica se il contratto viene cessato prima dei 24 mesi.

Rimborso Penali in caso di Passaggio ad altro Gestore (solo su contratti business)

TIM:   50 euro per ogni linea telefonica di medio ed alto valore. Esiste un rimborso specifico per questo.

Vodafone: da 0 a massimo 100 euro per ogni linea telefonica. Dipende da che piano tariffario si va a scegliere e a quanto ammonta la spesa con l’attuale gestore. In ogni caso il rimborso penali va autorizzato e non è automatico. State molto attenti su questo.

Wind: 50 euro per ogni linea telefonica di medio ed alto valore. Esiste un rimborso specifico per questo.

H3G: 50 euro per tutti i piani telefonici aziendali, in caso di passaggio ad altro operatore teelfonico.

Operatori di Telefonia Fissa Aziendale.

Sugli operatori di Telefonia fissa non esiste purtroppo rimborso penali. Sconsigliamo caldamente di credere ad informazioni diverse da quelle date sopra in quanto alla fine risulteranno inattendibili.

Ovviamente come detto precedentemente, tutte le penali per cessazione linea, costi di disattivazione, o altri nomi con cui vengono chiamati non sono dovuti in base al decreto Bersani.

Gli operatori telefonici vi addebiteranno tali costi, ma essi non sono leciti, se voi vi siete impegnati a restituire il router di proprietà dell’azienda (nel caso in cui lo avevate ordinato nel contratto di telefonia fissa o fosse incluso nell’offerta). Semplicemente restituitelo al gestore telefonico.

Qui trovate tutti gli indirizzi delle compagnie telefoniche dove potete restituire il router.

Per il corrispettivo per cessazione linea, potete riavere i soldi, se vi sono stati già addebitati, oppure li potete evitare tramite il nostro servizio di conciliazione telefonica, unico in Italia!

Scrivici subito e fai valere i tuoi diritti, non pagare penali agli operatori telefonici che non sono dovute, noi te le possiamo far cancellare!

Cordialmente, Team Broker per la Telefonia & Consulenza SRL

La Telefonia è un caos?  Affidala a delle persone esperte nel settore, che curano i tuoi interessi e che ti forniscono tutte le informazioni corrette sulle penali degli operatori telefonici!

Lavoriamo PER i clienti e NON per le compagnie telefoniche – il risparmio sulla telefonia è garantito!

Richiedi la tua Conciliazione Telefonica compilando il modulo qui sotto!

Nome*:

E-Mail*:

Provincia*:

Telefono*:

Fornisci i dati riguardo al problema che necessita del servizio di Conciliazione Telefonica*: