Penali degli Operatori Telefonici: Tim, Vodafone, Wind, H3G, Fastweb, Infostrada, Linkem, Eolo, Ecc.

Penali degli Operatori Telefonici: Tim, Vodafone, Wind, H3G, Fastweb, Infostrada, Linkem, Eolo, Ecc.

Penali degli Operatori Telefonici: Tim, Vodafone, Wind, H3G, Fastweb, Infostrada, Linkem

Le penali degli operatori telefonici vengono applicate ogni giorno a migliaia di Italiani che vogliono cambiare gestore telefonico, la cosa negativa è che spesso queste non sono dovute e sono applicate da praticamente tutte gli operatori di telefonia ed internet come Tim, Vodafone, Wind, H3G, Fastweb, Infostrada, Linkem, Eolo, Ecc.

La cosa positiva invece è che Noi possiamo fare qualcosa contro questa pratica scorretta.

Per il corrispettivo per cessazione linea telefonica o costi di recesso puoi riavere i soldi, se ti sono stati già addebitati, oppure li puoi evitare tramite il nostro servizio di conciliazione telefonica, unico in Italia!

Attenzione: questo non vuol dire che l’operatore telefonico non le applicherà o non te le fatturerà. Lo farà, ma noi abbiamo un servizio che permette di cancellarle!

Scrivici e fai valere i tuoi diritti, non pagare le penali degli operatori telefonici o i costi di recesso, si possono cancellare, noi ti possiamo aiutare a farlo!

Penali Business di Tim, Vodafone, Wind e H3G senza telefono

Le penali che gli operatori Tim, Vodafone, Wind e H3G applicano ai clienti su ogni linea telefonica mobile business ammontano a 83.33 euro più IVA.

Questo nel caso in cui tu non abbia preso dei telefoni cellulari insieme al contratto telefonico aziendale. Questa è la regola stabile.

Attualmente Fastweb è la compagnia telefonica più trasparente e non sta applicando i costi di recesso sulle Sim, ne private e ne aziendali.

Penali/costi di recesso con Telefono Incluso

Altrimenti la cosa varia come segue nel caso di telefoni presi insieme al contratto:

Penali/costi di recesso Vodafone

Questa sarà di 150 euro una tantum (oltre ai 100 euro della linea) per tutti i telefoni che erano inclusi nell’offerta, indipendentemente da quando l’azienda cessi il contratto, quindi sia che lo cessi dopo 1 mese o al 23esimo mese la penale sarà sempre 150 euro.

Nel caso in cui il telefono fosse di fascia alta e quindi dove il cliente sta pagando una rata mensile il cliente pagherà 100 euro della linea + 100 euro una tantum per il telefono + le rate residue mancanti che rimangono alla scadenza del contratto.

(Facciamo presente che queste informazioni potrebbero essere sottoposte ad alcune piccole variazioni e cambiamenti da un mese all’altro a secondo dalle decisioni amministrative interne dell’operatore.)

Penali/costi di recesso Tim e Wind

Per quanto riguarda Tim e Wind nel caso di telefoni presi insieme al contratto telefonico aziendale la cosa migliore è sempre chiamare il servizio clienti quindi 191 o 1928 e farsi dire la cifra esatta, anche se la regola è che il cliente paga le rate residue mancanti che rimangono alla scadenza del contratto, ovviamente dovete scoprire a quanto ammontano queste rate mensili.

(Facciamo presente che queste informazioni potrebbero essere sottoposte ad alcune piccole variazioni e cambiamenti da un mese all’altro a secondo dalle decisioni amministrative interne dell’operatore.)

Penali/costi di recesso H3G

Con telefoni insieme al contratto l’importo è di 400 euro totale e le cifre possono salire in caso di Smartphone di ultima generazione. E’ sempre consigliato chiamare il 139 per avere le esatte penali in caso di recesso anticipato. E’ importante farsi mandare tutto scritto a mezzo mail, fax o pec.

Da sapere che in caso di Smartphone di ultima generazione il contratto è di 30 mesi e non di 24.

(Facciamo presente che queste informazioni potrebbero essere sottoposte ad alcune piccole variazioni e cambiamenti da un mese all’altro a secondo dalle decisioni amministrative interne dell’operatore.)

Gli abbonamenti privati dei gestori sopra espressi NON hanno alcuna penale in quanto non la possono avere per la legge Bersani (leggi il nostro approfondimento sulla Legge Bersani), tuttavia i gestori stanno applicando i costi di recesso di 49 euro anche per gli abbonamenti privati mobili.

Si va incontro a penali anche salate in caso di Telefono incluso “gratuito” dove l’operatore chiede indietro ovviamente i soldi per l’apparecchio più una penale per costo di recesso che può arrivare a 150 euro.

Qualunque eventuale penale su abbonamenti privati sia fissi che mobili è contestabile in base al decreto Bersani, ma la puoi contestare solo tramite il nostro servizio di Conciliazione Telefonica.

Penali/costi di recesso su linee fisse Tim

100 euro per ogni linea telefonica se il contratto viene cessato prima dei 24 mesi.

Penali/costi di recesso Infostrada, Fastweb e Linkem

100 euro per ogni linea telefonica se il contratto viene cessato prima dei 24 mesi.

Rimborso Penali in caso di Passaggio ad altro Gestore Telefonico (solo su contratti business)

TIM:   Ha eliminato il rimborso penali in caso di passaggio da altro operatore telefonico aziendale a loro.

Se vuoi migrare verso Tim Business puoi farlo con la nostra società e noi possiamo gestire per te il rimborso penali tramite il nostro servizio di conciliazione.

Vodafone: da massimo 80 euro per ogni linea telefonica aziendale. Dipende da che piano tariffario si va a scegliere e a quanto ammonta la spesa con l’attuale gestore telefonico.

In ogni caso il rimborso penali va autorizzato e non è automatico. Sai molto attento su questo. Se fai un passaggio telefonico aziendale verso Vodafone business tramite la nostra società noi riusciamo a farti avere il rimborso delle penali dall’operatore telefonico dal quale stai uscendo.

Wind: 80 euro per ogni linea telefonica di medio ed alto valore. Esiste un rimborso specifico per questo. L’unico requisito è che il contratto business fatto con Wind deve essere di almeno 3 sim.

Se fai un contratto da 1 o 2 sim non hai diritto al rimborso della penale/costo di recesso. Anche in questo caso se utilizzi la nostra società per un passaggio telefonico aziendale a Wind e migriamo almeno 3 sim business riusciamo a gestire per te il rimborso penali.

H3G: anche H3G ha eliminato il rimborso penali sul canale business.

Ovviamente se vuoi migrare verso Tim e H3G puoi farlo con la nostra società e noi possiamo gestire per te il rimborso penali tramite il nostro servizio di conciliazione.

Fastweb: anche Fastweb non ha un rimborso penali nel caso si voglia passare al loro servizio di telefonia mobile aziendale. Anche qui possiamo gestire i costi di recesso del tuo attuale operatore telefonico.

Operatori di Telefonia Fissa Aziendale e Router ADSL/Fibra/Wi Fi

Sugli operatori di Telefonia fissa NON ESISTE il rimborso penali.

Sconsigliamo caldamente di credere ad informazioni diverse da quelle date sopra in quanto alla fine risulteranno inattendibili e sarete Fregati!

Ovviamente come detto precedentemente, tutte le penali per cessazione linea, costi di disattivazione, costi di recesso o altri nomi con cui vengono chiamati possono essere cancellati dalla nostra società.

Gli operatori telefonici vi addebiteranno tali costi, ma essi non sono leciti, se voi vi siete impegnati a restituire il router di proprietà dell’azienda (nel caso in cui lo avevate ordinato nel contratto di telefonia fissa o fosse incluso nell’offerta). Semplicemente restituitelo al gestore telefonico.

Oggi tutti gli operatori di telefonia hanno fatto “cartello” bloccando tutti i clienti a 48 mesi vincolando la vendita rateale del router all’offerta di telefonia fissa.

Per esempio Tim ha messo una penale di 292,80 euro in caso di mancata restituzione dello stesso. Anche questa la possiamo cancellare!

Qui trovate tutti gli indirizzi delle compagnie telefoniche dove puoi restituire il router. Mi raccomando di fallo e contattaci poi per gestire la pratica di reclamo.

Per il corrispettivo per cessazione linea, potete riavere i soldi, se vi sono stati già addebitati, oppure li potete evitare tramite il nostro servizio di conciliazione telefonica, unico in Italia!

Fai valere i tuoi diritti, non pagare le penali degli operatori telefonici perché non sono dovute, noi te le possiamo far cancellare!

Richiedi la nostra assistenza per il reclamo contro la compagnia telefonica che ti ha addebitato le penali o i costi di recesso.

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Potrebbe interessarti anche:


Riguardo all’Autore: Matteo Calloni
Fondatore ed Amministratore di Broker per la Telefonia & Consulenza SRL.
Presidente dell’Associazione Broker Telefonici Italiani.


Lascia Un Commento

Condividi su:

2 Responses

  1. Raimondo ha detto:

    Quanto costa il vostro servizio di assistenza /consulenza?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *